Elenco Promozioni

HELLA Gutmann – Solutions: CSC-Tool

Sistema di controllo integrato degli pneumatici nei veicoli

2 - HELLA_CSC_tool

Il CSC-Tool (Camera & Sensor Calibration Tool) é lo strumento per la calibrazione di sensori, telecamere e radar per i sistemi di assistenza alla guida. Hella Gutmann Solutions é la prima azienda ad offrire al mercato indipendente uno strumento unico, pensato per essere aggiornato per le prossime innovazioni nel campo della guida assistita.

Questo strumento universale é composto da una piastra di base con barra di regolazione, due incavi ruote con sistema di livellamento laser e un pannello di riferimento per i sistemi di telecamere di video. Non di meno, grazie alla sua costruzione modulare, lo strumento può essere integrato con una vasta gamma di moduli. In collaborazione con le unità di diagnostica Mega Macs 66, Mega Macs 56, mega macs 42 SE e la soluzione software mega macs PC Hella Gutmann, per esempio, la fotocamera frontale per il Lane Assist, il sensore radar per l'ACC (Adaptive Cruise Control ) o la fotocamera per un sistema di luci adattativo può essere calibrato.

hgs_csc-tool   [two_fourth]

Seguite i 5 step per imparare ad utilizzare questo dispositivo, nel video di presentazione qui a fianco:

1. Allineamento della parete CSC 2. Allineamento centrale del tool CSC davanti al veicolo 3. Posizionamento del tool CSC parallelo al veicolo 4. Regolazione in altezza della tavola del tool CSC 5. Misurazione dell'altezza delle singole ruote e calibrazione attraverso lo strumento di diagnosi [/two_fourth] [two_fourth_last]
[/two_fourth_last] [two_fourth]

Nuovi Fari HELLA per vetture di alta gamma:

[/two_fourth] [two_fourth] 10019888a_OE0 [/two_fourth] [two_fourth_last] [/two_fourth_last]

HELLA Gutmann – Solutions: TPM-Tool

Sistema di controllo integrato della pressione degli pneumatici nei veicoli

1 - HELLA_TPM-Tool

Dal 1 ° novembre 2014, tutti i veicoli di nuova immatricolazione all'interno dell'UE devono essere dotati di un sistema di monitoraggio della pressione dei pneumatici. Un ulteriore passo verso una maggiore sicurezza sulla strada e una nuova sfida per le officine che hanno a che fare con i diversi sistemi. Lo strumento "Tyre Pressure Management", o "Strumento di TPM", è la soluzione compatta, conveniente e versatile per diagnosticare i nuovi sistemi di monitoraggio della pressione dei pneumatici (TPMS) di tutti i più importanti costruttori di auto. La lettura delle informazioni, come la programmazione e ricalibrazione dei sensori con il TPM tool è alla portata di tutti.

Lo strumento TPM vi permette di avere tutti i dati, le funzioni e le informazioni per lavorare in modo professionale sui sistemi di monitoraggio della pressione dei pneumatici, tutto in un unico dispositivo, in qualsiasi momento in modo semplice e veloce.

TPM_Tool2rCosa riuscirete a fare con lo strumento TPM:

- Programmare tutti i principali sensori universali e i sensori OE - Leggere i sensori, i sistemi, programmare, provare e clonare le valvole - Determinare le condizioni della batteria, la temperatura e l’ID del sensore direttamente sulla ruota - Controllare sensori / sistemi - Informazioni e documentazione sul funzinamento - Gestione del dispositivo e PC software - Trasmissione dei dati al PC via Bluetooth, USB, WLAN - Specifiche tecniche (coppie, codici articolo, dati del sensore, istruzioni) - Test diagnostico per i radiocomandi della chiusura centralizzata. - Test EOBD per leggere i codici errore della centralina TPMS - Modalità RKE e UHF.

HELLA Gutmann – Solutions: SLD-Tool

Sistema di rilevamento perdite fumo nei veicoli

HELLA_SLD-Tool

Il nuovo SLD-Tool di Hella Gutmann Solutions consente di trasferire un aspetto molto semplice e standard di servizi di aria condizionata, per molti altri sistemi del veicolo: vale a dire, il controllo delle perdite effettuato utilizzando un agente di rilevamento delle perdite e una lampada a raggi ultravioletti . La SLD-Tool (Smoke Leak Detection Tool), o "Strumento di rilevamento perdite fumo", consente di risparmiare una grande quantità di tempo durante la ricerca di perdite ai sistemi che non sono pieni di liquidi - ogni officina dovrebbe averne uno!

Il SLD-Tool permette il rilevamento di incrinature e fratture nei componenti che trasportano aria, come nel tratto di aspirazione, il sistema di carico o di scarico. Anche le perdite nascoste possono essere rese visibili utilizzando i fumi.

Questo strumento richiede solo aria compressa e 12 V. Il mezzo per effettuare i test é una speciale miscela fra un olio e un mezzo di contrasto, e deve essere riscaldato nello strumento e formare una nebbia prima di essere introdotto nel sistema del veicolo in questione con una piccola quantità di sovrappressione (0,03 bar). Le perdite sono molto facili da rilevare mediante la fuoriuscita di fumo oppure sono rese visibili alla luce di un laser o di una lampada ultravioletta. Il valore misurato del flussometro integrato nel SLD-Tool fornisce un ulteriore indicatore per quanto riguarda la dimensione della perdita. Un deposito fluorescente segna il punto di scarico preciso - e nient'altro.

La SLD-Tool funziona con tecnologia brevettata 'STAR EnviroTech' e il mezzo di prova 'Ultra Trace UV ®' dagli Stati Uniti, entrambi i quali sono stati approvati da tutte le case automobilistiche di tutto il mondo. Si consiglia l'uso del gas inerte all'area specifica durante i test con aree potenzialmente esplosive come ad esempio il sistema di alimentazione.

HELLA Gutmann – Solutions: SEG Series

Sistema di puntamento e regolazione fari nei veicoli

[caption id="attachment_1402" align="alignright" width="196"]HELLA_SEG_V SEG V[/caption]

I rapidi progressi compiuti nel campo della tecnologia delle luci, nei veicoli, portano con sé non solo vantaggi in termini di sicurezza durante la guida, ma anche i nuovi requisiti in materia di orientamento del faro. A causa del crescente numero di distribuzioni delle luci e delle difficoltà di interpretazione del confine luce-buio, ci stiamo spostando sempre più verso strumenti digitali.

Il dispositivo di regolazione dei fari basato su telecamera SEG V si fonda sull'esperienza dei "periti-luce Hella" e dei dati e della conoscenza di diagnostica di Hella Gutmann Solutions. Il SEG V combina la robustezza dei suoi simili con una nuova tecnologia: una videocamera CMOS ad alta velocità che registra le distribuzioni della luce del proiettore e li trasmette al display quasi in tempo reale. Gli algoritmi memorizzati per i diversi tipi di fari e le loro distribuzioni della luce sono utilizzati per generare grafici intelligibili dotati di scale chiare e leggibili.

[caption id="attachment_1411" align="alignleft" width="243"]SEG IV SEG IV[/caption]

Lo schermo di 8.4"touch è inclinato verso il veicolo e consente contemporaneamente la gestione e il funzionamento tramite un menù intuitivo simile a quella delle mega macs. Un processore in background accede al cuore del sistema tramite un database aggiornabile, contenente informazioni specifiche sugli aspetti dei più recenti sistemi di fari intelligenti, guidando l'operatore in modo sicuro attraverso la procedura di set-up individuale.

[caption id="attachment_1415" align="alignright" width="130"]SEG ECONOMY SEG ECONOMY[/caption]

Tutti i risultati delle misurazioni e dei protocolli di prova possono essere archiviati come parte di un processo. Gli utenti hanno anche la possibilità di trasmetterli ad un PC o una stampante grazie all'interfaccia USB tramite un cavo o una memory stick.

[two_fourth]

Descrizione e funzionamento delle SEG Series (sottotitolato)

[/two_fourth] [two_fourth_last]
[/two_fourth_last]

HELLA Gutmann – Solutions: Mega Macs 56

Sistema di controllo multi-brand per la diagnostica del veicolo

Hella-mega-macs

I mega macs 56 sono per gli utenti che apprezzano le caratteristiche e la comodità di uno strumento diagnostico di alta qualità, ma preferiscono fare a meno di dettagli tecnici come ad esempio un oscilloscopio classico. Officine e concessionarie auto potranno riconoscere che il mega macs 56 é lo strumento all'avanguardia, che può essere utilizzato per limitare il tempo impiegato alla risoluzione dei problemi su sistemi del veicolo al minimo necessario. Pacchetti di licenze speciali consentono a questi utenti di sviluppare la propria gamma di servizi ottimizzata e personale, tramite il concetto di "riparazione in tempo reale".

IMG_0057

L'ultimo modello mega macs ha inequivocabilmente una stretta relazione col mega macs 66; tuttavia, è un nuovo strumento a sé stante: esclusivamente a batteria, con un sistema operativo basato su Linux, un touch-screen super sensibile e dotato di due inserti frontali che prevedono la possibilità di espansione modulare. Interfacce wireless ai veicoli, il database di conoscenze HGS e piattaforme come asanetwork consentono di integrare i dati tecnici e le informazioni sullo schermo del mega macs 56 direttamente.

- Dimensioni: 310x265x100 mm (LxWxH) con uno display ad alta risoluzione capacitivo da 10,4". - L'alimentazione proviene da una potente batteria "all-in-one" con un regolatore di carica integrato che viene caricata nella docking station opzionale. Offre fino a 5 ore di funzionamento autonomo. - Peso: 2,2 Kg.

Quando si esegue il lavoro su un veicolo, il nuovo mega macs accede al software mega macs da oltre 40 produttori. Le funzioni standard come la lettura/cancellazione di codici, la raffigurazione di un massimo di 12 parametri simultaneamente, i test attuatori, le codifiche, le impostazioni di base e il reset di servizio possono essere migliorati con l'acquisizione di una licenza di riparazione, che consente agli utenti di accedere ai dati estesi di Hella Gutmann.

HELLA_mega_macs_56

Inoltre, l'interfaccia asanetwork wireless è già presente nello strumento e può essere attivata gratuitamente per conto della clientela Hella Gutmann. I mega macs 56 possono opzionalmente essere acquistati a titolo definitivo o come pacchetto di leasing HGS Plus senza un investimento iniziale. Bastano due aggiornamenti software all'anno per mantenere i mega macs 56 aggiornati e una volta installati sull'utensile, il software può essere utilizzato per un periodo illimitato.

[two_fourth]

Video presentazione funzionamento e diagnosi col mega macs 66:

[/two_fourth] [two_fourth_last]
[/two_fourth_last]

HELLA Gutmann – Solutions: BPC-Tool

Sistema di controllo funzionamento batteria nei veicoli

HELLA_Battery_Power_Check

Le nuove generazioni di veicoli hanno elevate esigenze in termini di fornitura di energia, a causa del crescente numero di utenze e dell'uso sempre più frequente di un sistema Start / Stop di accompagnamento.

Nonostante ci sia un certo numero di tester per batterie sul mercato, la combinazione con la diagnostica del sistema rende la BPC-Tool (Battery Power Check-Tool) di Hella Gutmann una soluzione senza eguali. Questo piccolo strumento dispone dell'esperienza combinata degli specialisti di diagnostica e Midtronics, e può essere utilizzato in modo indipendente o insieme ad un modello di mega macs. Non importa se si tratta di batterie ad acido, batterie al gel, EFB, batterie AGM o batterie AGM spirale - algoritmi adatti per tutti i tipi di batterie in commercio sono memorizzati nella BPC-Tool e utilizzati automaticamente. Anche le batterie molto scariche possono essere controllate. È anche possibile eseguire misurazioni su motorini d'avviamento e alternatori.

La possibilità di connettersi al mega macs 66, al mega macs 56 o al mega macs PC in modalità wireless tramite Bluetooth consente la trasmissione dei dati misurati sull'ambiente abituale di diagnostica del sistema. L'utente viene guidato in modo sicuro attraverso processi come la lettura / cancellazione codici di difficoltà, la rimozione e l'installazione, la visualizzazione dei parametri di carica, l'inizializzazione di una nuova batteria nella centralina e la diagnostica per il sistema di gestione dell'energia, l'alternatore e il motorino d'avviamento. Infine, tutte le valutazioni numeriche e grafici possono essere memorizzati in uno storico dell'automobile e stampate.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

La BPC-Tool è estremamente semplice da usare e può anche essere utilizzato direttamente nel veicolo senza scollegare la batteria. Le seguenti informazioni appaiono sul display illuminato:

- Tensione batteria (V) - Capacità della batteria (Ah) - Corrente (0,01 A a 700 A) - Amp per l'avviamento a freddo (A) - Lo stato di carica (%) - Condizione della batteria (%)

Arexons – Kit completo pulizia e manutenzione

KIT PULIZIA & MANUTENZIONE FAP/DPF Applicazione: Filtri antiparticolato, FAP o DPF. Kit specifico per il trattamento di filtri antiparticolato intasati, fap o dpf. Il kit contiene una bombola spray per la pulizia (Fase A) e una bombola spray per il risciacquo (Fase B). La peculiarità della soluzione offerta consiste nella massima efficacia delle formulazioni nel ripristinare le funzionalità del filtro antiparticolato, abbinata ad una praticità d'uso unica, non bisogna infatti smontare il filtro antiparticolato, e non c'è bisogno di alcuna attrezzatura per erogare il prodotto. In omaggio, il Kit contiene anche una bombola di Additivo FAP/DPF da serbatoio, per il mantenimento nel tempo della pulizia del filtro.  Arexon-Kit pulizia     Tutto quello di cui hai bisogno per ripristinare le originarie funzionalità del filtro intasato. € 95.00   Confezione:   Il KIT contiene:
  • 1 x cod. 3703 Pulitore FAP/DPF Detergente Fase A - bombola spray 750 ml
  • 1 x cod. 3704 Pulitore FAP/DPF Risciacquo Fase B - bombola spray 750 ml
  • 1 x cod.9842 Additivo FAP/DPF da serbatoio flacone 325 ml.

Aggiungi Promozione

Come raggiungerci
Indirizzo:
Città:
Per ulteriori informazioni
Email: